Insalata di seppie – un secondo leggero o un antipasto perfetto!

Le insalate di mare sono un ottimo antipasto freddo, ma anche un secondo per una cena light, e quella di seppie non è assolutamente da meno. Facile e veloce da preparare, farà leccare i baffi a tutti i vostri ospiti!

Insalata di mare con le seppie

Seppie in insalata

Un piatto di pesce super leggero, ma altrettanto sfizioso! Provate questa ricetta velocissima per un risultato eccezionale!
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Secondo
Cucina Italiana
Porzioni 5 persone
Calorie 160 kcal

Ingredienti
  

  • 1 kg seppie grandi (già pulite)
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Succo di un limone

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Pulire le seppie nel caso in cui siano intere, altrimenti comunque controllarle per eventuali scarti.
  • Rimuovere quindi l’osso, la sacca dell’inchiostro (facendo attenzione a non romperla), gli occhi, l’intestino e la pelle.
  • Dovranno restare solo le membrane carnose bianche e i tentacoli.
  • Il kg riportato negli ingredienti dovrà essere misurato senza gli scarti, quindi dopo averle pulite.
  • Passarle sotto acqua corrente e lavarle con cura.
  • Mettere quindi le seppie in una pentola a pressione con abbondante acqua, coprire e lasciar cuocere per 15 minuti da quando inizia a fischiare, ovvero a bollire.
  • Scolarle e lasciarle raffreddare in modo da poterle maneggiare senza problemi.
  • Tagliarle a pezzetti della forma desiderata e condirle con olio, sale, prezzemolo tritato e succo di limone.

Buon appetito!

    Lascia un commento

    Voti degli utenti