Pasta al pesto di zucchine, robiola e mandorle: ingredienti freschi per un primo ideale per l’estate!

Se sei alla ricerca di una ricetta semplice e gustosa per un pranzo o una cena leggera, la pasta alle zucchine con robiola e mandorle è la scelta perfetta. Questo piatto unisce ingredienti freschi e sapori delicati, offrendo un’esperienza culinaria raffinata ma facile da preparare. Le zucchine, cucinate con aglio, olio, sale e pepe, diventano morbide e aromatiche, creando una base succulenta per la pasta. Le mandorle aggiungono una nota croccante e un sapore leggermente tostato, mentre la robiola conferisce una cremosità irresistibile. Il tocco finale di basilico dona freschezza e profumo alla pietanza. Prepara questa pasta alle zucchine con robiola e mandorle per sorprendere i tuoi ospiti o per coccolarti con un piatto delizioso e nutriente. Segui la ricetta passo dopo passo e delizia il palato con questa combinazione di sapori unica e appagante.

Pasta al pesto di zucchine, mandorle e robiola

Questa gustosa ricetta unisce sapori freschi e ingredienti di qualità per creare un piatto irresistibile: pasta alle zucchine con robiola e mandorle. Segui le istruzioni passo dopo passo e delizia il tuo palato con questa deliziosa pasta alle zucchine con robiola e mandorle.
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 200 kcal

Ingredienti
  

  • 2 zucchine medie
  • 75 g mandorle
  • 100 g robiola
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 foglie basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • 500 g pasta preferibilmente corta

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Taglia le zucchine a pezzettini e mettile in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, lo spicchio d’aglio schiacciato, sale e pepe. Aggiungi anche un po’ d’acqua per aiutare la cottura.
  • Cuoci le zucchine a fuoco medio-basso finché non diventano morbide e leggermente dorate. Mescola di tanto in tanto per evitare che si attacchino.
  • Nel frattempo, porta a ebollizione abbondante acqua salata in una pentola e cuoci la pasta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Scolala al dente e conserva un po’ di acqua di cottura.
  • Mentre la pasta cuoce, trita finemente le mandorle utilizzando un frullatore o un mixer. Puoi anche lasciarne alcune intere per guarnire il piatto.
  • In un frullatore a immersione o nel mixer, aggiungi le zucchine cotte, le mandorle tritate, la robiola, le foglie di basilico e un po’ di acqua di cottura della pasta (aggiungi gradualmente fino a raggiungere la consistenza desiderata). Frulla tutto fino a ottenere una crema omogenea. Aggiusta di sale e pepe a piacere.
  • Scola la pasta e trasferiscila in una ciotola. Versa la crema di zucchine, mandorle e robiola sulla pasta e mescola bene per condirla uniformemente. Se necessario, puoi aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta per ottenere una consistenza più cremosa.
  • Servi la pasta con zucchine, mandorle e robiola calda, guarnendo con mandorle intere e foglie di basilico fresco. Aggiungi un filo di olio extravergine d’oliva e una spolverata di pepe, se desiderato.
  • Gusta la pasta appena preparata e goditi i sapori freschi e cremosi di zucchine, mandorle e robiola!

Note

Vuoi provare altre ricette a base di zucchine? Prova la pasta alle zucchine e salsa di soia, oppure altri quattro primi a base di zucchine!

Lascia un commento

Voti degli utenti