Patate ripiene di provola: il contorno veloce perfetto per accompagnare la cena!

Le patate sono un ingrediente magico per qualsiasi ricetta: sembrano essere state inventate per migliorare una pietanza di qualunque genere essa sia. Una pasta e patate? Divina. Il pollo con le patate? Magnifico. Le patatine fritte? Una gioia pura. Ma quelle ripiene? Quelle ripiene sono assolutamente da provare!

In questa versione, vediamo le patate al forno ripiene di provola affumicata. La cottura con la buccia dona loro una croccantezza e un sapore incredibile: provare per credere!

Patate alla provola affumicata filante

Patate ripiene di provola

Una ricetta di origine inglese super sfiziosa e perfetta per il contorno, ma anche come secondo piatto a sé stante. Una crosticina croccante sulla superficie le renderà ancora più gustose.
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Portata Contorno
Cucina Inglese
Porzioni 4 persone
Calorie 290 kcal

Ingredienti
  

  • 6 patate con la buccia (media dimensione)
  • 300 g provola affumicata
  • 50 g formaggio grattugiato
  • 1 mazzetto rosmarino
  • Olio evo q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Lavate accuratamente le patate, strofinando la buccia con una spugnetta per rimuovere eventuali segni di terra. Una volta finito, praticate un foro sulla parte alta della patata: per fare questa operazione potete utilizzare un estrattore di torsoli usato per le mele.
  • Versate le metà in una pentola con acqua bollente e sale e fate ammorbidire: basteranno meno di 10 minuti, in quanto non devono essere troppo morbide, il rischio è che si sfaldino senza mantenere la forma.
  • Una volta raffreddate, disponete tutte le patate “bucate” in una teglia con della carta da forno, quindi versateci sopra un filo di olio, sale e pepe e mettete in forno per 30 minuti a 200° o fino a quando la superficie non sarà leggermente dorata.
  • Nel frattempo grattugiate la provola e, una volta passati i 20 minuti, inseritela nella cavità delle patate. Ultimate con una spolverata di formaggio grattugiato per creare quella gustosissima crosticina croccante e del rosmarino tritato.
  • Rimettete in forno a 200° per 10 minuti, giusto il tempo per permettere al formaggio di sciogliersi e creare un delizioso ripieno. Le patate saranno quindi pronte per essere mangiate, meglio se calde così da preservare l’aspetto filante della provola.

Note

Questa ricetta è di origine anglosassone: in questa zona la patata ripiena è un grande classico ed è soggetta a personalizzazioni in base all’area specifica. Questa versatilità è una caratteristica da utilizzare a vostro piacimento, ad esempio potrete aggiungere della panna acida al formaggio per ottenere un risultato molto british, oppure dei semplici cubetti di prosciutto cotto per colorare il piatto e renderlo ancora più saporito. Insomma, le possibile sono davvero infinite e l’unico limite, come tutto in cucina, è solo nella vostra fantasia!

Lascia un commento

Voti degli utenti