Boscaiola di mare: abbina questi tre ingredienti per un primo originalissimo e goloso!

La boscaiola originale è un grande classico della cucina italiana, composto da salsiccia, piselli e panna (e anche funghi, se piace), e potete trovare la ricetta sul mio sito cliccando qui!

Oggi però vedremo una versione particolare, con il salmone che andrà a prendere il posto della salsiccia: una combinazione di sapori incredibile, con il classico gusto forte del salmone che si sposa alla perfezione con la dolcezza dei piselli, il tutto amalgamato da un po’ di panna.

Vediamo allora insieme come preparare questa squisitezza!

Pasta con salmone, piselli e panna

Pasta al salmone con piselli e panna

In men che non si dica, preparerete un primo piatto con i fiocchi! Stupirete tutti i vostri ospiti e scoprirete questa nuova combinazione di sapori che vi lascerà a bocca aperta!
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 270 kcal

Ingredienti
  

  • 500 g pasta
  • 250 g salmone
  • 250 g piselli (surgelati)
  • 2 bicchieri d’acqua
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 125 g panna
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Cipolla q.b.

Istruzioni
 

Preparazione dei piselli

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • In una padella, mettere un po’ d’olio e un pezzetto di cipolla tritata finemente, lasciando soffriggere a fiamma bassa per qualche minuto.
  • Unire ora due bicchieri d’acqua e, una volta arrivata a bollore, versare i piselli ancora surgelati, aggiustando di sale e pepe.
  • Lasciar cuocere per circa 15 minuti, assaggiandoli per verificarne la completa cottura.
  • Una volta pronti, tenere da parte.

Preparazione del condimento

  • Prima di tutto, mettere una pentola d’acqua salata sul fornello e farla arrivare a bollore, per poi calare la pasta.
  • In una padella abbastanza larga, mettere un paio di cucchiai d’olio e mezza cipolla tritata finemente, lasciando soffriggere a fiamma bassa.
  • Quando la cipolla non sarà ancora imbiondita, aggiungere il salmone tagliato a pezzetti (della forma più gradita), e far rosolare per qualche minuto.
  • Unire ora il vino bianco e far sfumare completamente.
  • Togliere ora dalla padella metà del salmone e tenerlo da parte, quindi scolare la pasta molto al dente e terminare la cottura nel condimento, con la tecnica della risottatura.
  • Aggiungere infine il salmone, i piselli e la panna e mescolare il tutto a fiamma spenta, aggiungendo un po’ d’acqua di cottura se necessario.

Buon appetito!

    Note

    Cerchi altre ricette a base di salmone? Prova la pasta al salmone rossa, oppure la pasta con arancia e salmone.

    Lascia un commento

    Voti degli utenti