Pasta con salsiccia e taralli sbriciolati: il sapore della Puglia direttamente nella tua cucina!

Porta i sapori della tradizione pugliese direttamente sulla tua tavola con la nostra pasta con salsiccia e tarallucci sbriciolati. Questa ricetta unisce la sapidità delle salsicce con la il sapore autentico e la croccantezza tarallucci, creando un connubio di gusto e consistenza che renderà ogni boccone un’esperienza indimenticabile. Preparala per un pranzo o una cena che farà brillare gli occhi dei tuoi ospiti

Pasta con salsiccia e tarallucci

Esplora i sapori autentici della cucina pugliese con questa deliziosa ricetta a base di taralli. Un viaggio culinario che combina la robusta salsiccia italiana con i croccanti tarallucci tipici della Puglia. Il risultato è un piatto irresistibilmente cremoso, ricco di sapore e con una nota croccante che delizierà il tuo palato.
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 250 kcal

Ingredienti
  

  • 500 g pasta corta o lunga a piacere
  • 3 salsicce di maiale
  • 1/2 cipolla
  • 200 g tarallucci pugliesi classici
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b. (facoltativo)
  • Peperoncino q.b. (facoltativo)
  • 1/2 bicchiere vino rosso
  • Olio extra vergine d’oliva

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • In una padella ampia, rosolare le salsicce a fuoco medio-alto, sbriciolandole con un cucchiaio, finché diventano dorate e rilasciano un po’ di grasso. Una volta pronte, trasferirle su un piatto con carta assorbente per eliminare l’eccesso di grasso.
  • Nella stessa padella, utilizzando il grasso rilasciato dalle salsicce, aggiungere la cipolla tritata finemente. Rosolare fino a quando la cipolla diventa traslucida e leggermente dorata.
  • Aggiungere i pezzi di salsiccia nuovamente nella padella e mescolare bene con la cipolla.
  • Versare il vino nella padella e lasciar sfumare finché l’alcol evapora completamente.
  • Nel frattempo, portare a ebollizione una pentola d’acqua salata e cuocere la pasta seguendo le istruzioni sulla confezione. Scolarla 3-4 minuti prima del termine della cottura, tenendo da parte l’acqua.
  • Aggiungere la pasta nella padella con la salsiccia e la cipolla. Aggiungere gradualmente l’acqua di cottura della pasta mentre si mescola il tutto. Questo aiuterà a creare una salsa cremosa.
  • Sbriciolare grossolanamente i tarallucci pugliesi e tostarli in una padellina con un filo d’olio d’oliva fino a doratura leggera.
  • Aggiungere i tarallucci tostati nella padella con la pasta e mescolare bene. Continuare a mantecare la pasta a fuoco medio-basso per amalgamare tutti i sapori. Aggiungere pepe nero e/o peperoncino a piacere.
  • Una volta che la pasta è ben condita e la salsa si è addensata leggermente, spegnere il fuoco.
  • Servire caldo e gustare questa deliziosa pasta con salsiccia e taralli pugliesi.
  • Buon appetito!

Note

Cerchi altre ricette a base di salsiccia? Prova le orecchiette con broccoli e salsiccia oppure la pasta con la salsiccia super filante.

Lascia un commento

Voti degli utenti