Il momento della pasta fredda è arrivato: ecco 6 idee per preparare un pranzo originale!

La pasta fredda è una delle ricette più apprezzate nella stagione calda, perché si prepara in poco tempo, si può personalizzare con gli ingredienti che si preferiscono e si può consumare anche fuori casa. Si tratta di un piatto unico, nutriente e sfizioso, che accontenta grandi e piccini. Vediamo insieme alcune combinazioni di ingredienti per la pasta fredda, da provare per variare il menù e sorprendere i vostri ospiti.

Pasta fredda classica alla mediterranea

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!

Questa è la versione più semplice e tradizionale della pasta fredda, ma non per questo meno buona. Gli ingredienti sono: fusillipomodorini cilieginomozzarellaolive nerebasilico e olio extravergine d’oliva. Si cuoce la pasta al dente e si lascia raffreddare, poi si tagliano i pomodorini a metà, la mozzarella a cubetti e le olive a rondelle. Si condisce la pasta con il mix di verdure e formaggio, si aggiunge il basilico spezzettato e un filo d’olio. Si mescola bene e si conserva in frigo fino al momento di servire. Se volete, potete arricchire questa pasta fredda con del tonno in scatola, per un tocco di sapore in più.

Pasta fredda con verdure grigliate

Questa è una variante più leggera e colorata della pasta fredda, ideale per chi ama le verdure e vuole un piatto vegetariano o vegano. Gli ingredienti sono: penne rigatezucchinecarotepeperonimelanzaneolio extravergine d’olivasalepepe e erbe aromatiche a piacere. Si lavano e si tagliano le verdure a fette sottili, poi si grigliano su una piastra o in forno, spennellandole con un po’ d’olio e salandole leggermente. Si cuoce la pasta al dente e si lascia raffreddare, poi si tagliano le verdure grigliate a pezzetti e si aggiungono alla pasta. Si condisce il tutto con un filo d’olio, pepe e le erbe aromatiche che si preferiscono, come timo, menta o origano. Si mescola bene e si conserva in frigo fino al momento di servire.

Pasta fredda con gamberetti e pomodorini

Questa è una variante più raffinata e delicata della pasta fredda, perfetta per chi ama i sapori del mare. Gli ingredienti sono: farfallegamberetti sgusciatipomodorini cilieginoolio extravergine d’olivaaglioprezzemolosale e pepe. Si cuoce la pasta al dente e si lascia raffreddare, poi si tagliano i pomodorini a metà. Si rosola l’aglio in una padella con un po’ d’olio, poi si aggiungono i gamberetti e si fanno saltare per qualche minuto, sfumando con un po’ di vino bianco se volete. Si salano, si pepano e si aggiunge il prezzemolo tritato. Si condisce la pasta con il sugo di gamberetti e pomodorini, si mescola bene e si conserva in frigo fino al momento di servire.

Pasta fredda con avocado e salmone

Questa è una variante più esotica e originale della pasta fredda, ideale per chi vuole un piatto fresco e nutriente. Gli ingredienti sono: spaghetti integraliavocadosalmone affumicatosucco di limoneolio extravergine d’olivasale e pepe. Si cuoce la pasta al dente e si lascia raffreddare, poi si taglia l’avocado a cubetti e si irrora con il succo di limone per evitare che annerisca. Si taglia il salmone a striscioline e si aggiunge alla pasta. Si condisce il tutto con un filo d’olio, sale e pepe. Si mescola bene e si conserva in frigo fino al momento di servire.

Pasta fredda con bresaola, rucola e parmigiano

Questa è una variante più saporita e completa della pasta fredda, ottima per chi vuole un piatto energetico e proteico. Gli ingredienti sono: fusillibresaolarucolaparmigiano reggianoolio extravergine d’olivasalepepe e semi oleosi a piacere, come pinoli, noci o mandorle. Si cuoce la pasta al dente e si lascia raffreddare, poi si taglia la bresaola a striscioline e il parmigiano a scaglie. Si lava e si asciuga la rucola. Si condisce la pasta con la bresaola, il parmigiano, la rucola, un filo d’olio, sale e pepe. Si mescola bene e si aggiunge i semi oleosi che si preferiscono, per dare croccantezza al piatto. Si conserva in frigo fino al momento di servire.

Pasta fredda con tonno e mais

Questa è una variante più semplice e veloce della pasta fredda, adatta a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto. Gli ingredienti sono: penne rigatetonno in scatolamais in scatolamaionesesale e pepe. Si cuoce la pasta al dente e si lascia raffreddare, poi si sgocciola il tonno e il mais. Si condisce la pasta con il tonno, il mais e la maionese, regolando di sale e pepe. Si mescola bene e si conserva in frigo fino al momento di servire.

Conclusioni

La pasta fredda è un piatto che non stanca mai, perché si può variare ogni volta con gli ingredienti che si hanno a disposizione o che si desiderano. Si può preparare in anticipo e portare con sé, oppure servire come piatto unico o come antipasto in un buffet. La pasta fredda è una ricetta facile, veloce e gustosa, che vi farà fare un figurone in ogni occasione. Provate le nostre combinazioni di ingredienti per la pasta fredda, o inventate le vostre, e fateci sapere quale vi è piaciuta di più!

Lascia un commento