Peperoni ripieni con patate – prepararli sarà un gioco da ragazzi!

i peperoni ripieni di carne sono un secondo piatto prelibato e ricco, una pietanza tipica della cucina italiana. In questa ricetta scopri come farli passo passo, per ottenere un risultato perfetto!

Ricetta peperoni ripieni

Peperoni ripieni di carne

Prova questi peperoni ripieni di carne con patate, per un secondo piatto sostanzioso e saporito, adatto a qualsiasi occasione!
Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora 15 minuti
Tempo totale 1 ora 35 minuti
Portata Secondo
Cucina Italiana
Porzioni 5 persone
Calorie 220 kcal

Ingredienti
  

  • 6 peperoni grandi
  • 1 kg carne macinata
  • 200 g mollica di pane
  • 2 uova
  • 2 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • 2 patate
  • Olio q.b.

Istruzioni
 

Pulizia dei peperoni

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Tagliare la testa dei peperoni e pulirli dai semi, lasciando solo l’involucro.
  • Lavarli sotto acqua corrente e farli asciugare mettendoli da parte.

Preparazione della carne

  • In una ciotola, unire la carne, le uova, il pane precedentemente inzuppato in acqua e strizzato, sale, pepe, aglio e prezzemolo tritati molto finemente, il parmigiano e due cucchiai d’olio.
  • Mescolare ed amalgamare bene con le mani finché non si otterrà un composto in cui tutti gli ingredienti saranno ben legati tra loro.
    peperoni ripieni di carne ripieno

Composizione e cottura

  • Riempire i peperoni con un’abbondante porzione del composto a base di carne e disporli in una teglia da forno dai bordi alti, mettendo un pizzico di sale anche all’esterno dei peperoni, da entrambi i lati.
  • Aggiungere nella teglia le patate tagliate nella forma più gradita e concludere versando un po’ d’olio.
  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 200ºC per circa un’ora e 15 minuti, quando l’esterno dei peperoni dovrà essere ben abbrustolito e l’acqua rilasciata da essi dovrà essere evaporata.
  • Se dovessero rilasciare troppa acqua, non attendere che evapori tutta, altrimenti il tempo di cottura sarà troppo. Si può procedere ponendo per gli ultimi 5 minuti di cottura la teglia sul fornello del gas, facendo bollire e quindi ritirare il sughetto.

Buon appetito!

    Lascia un commento

    Voti degli utenti