Dieta pre-natalizia: ecco i cibi da evitare per arrivare a Natale super leggera e in forma!

Il periodo natalizio è alle porte e, con esso, le tentazioni gastronomiche che mettono a dura prova la nostra linea. Se vuoi arrivare a natale in forma e senza sensi di colpa, devi seguire una dieta equilibrata e sana, che ti aiuti a depurare il tuo organismo e a eliminare i chili di troppo. Ma quali sono i cibi da evitare per raggiungere questo obiettivo? Ecco alcuni consigli per scegliere gli alimenti giusti e quelli da limitare o eliminare dalla tua tavola.

Se cerchi qualche ricetta leggera e veloce, ideale per una dieta di questo tipo, prova gli straccetti di vitello con verdure oppure il pollo alla pizzaiola!

Evita i cibi fritti e grassi

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!

Sono i nemici numero uno della tua dieta, perché apportano troppe calorie, grassi saturi e colesterolo, che favoriscono l’accumulo di adipe e il rischio di malattie cardiovascolari. Inoltre, i cibi fritti sono difficili da digerire e possono causare gonfiore, acidità e bruciore di stomaco. Sostituisci i cibi fritti con quelli al forno, alla griglia, al vapore o in padella antiaderente, usando poco olio extravergine di oliva. Preferisci le carni magre, come il pollo o il tacchino, il pesce, le uova e i legumi, che sono fonti di proteine magre e di qualità.

Riduci i carboidrati raffinati

Il pane bianco, la pasta, il riso, i dolci, i biscotti e le merendine sono cibi ricchi di carboidrati raffinati, che hanno un alto indice glicemico e provocano picchi di zucchero nel sangue, stimolando la fame e l’accumulo di grasso. Inoltre, questi cibi sono poveri di fibre, vitamine e minerali, che sono essenziali per il benessere del tuo organismo. Scegli invece i carboidrati integrali, come il pane integrale, la pasta integrale, il riso integrale, l’avena, il farro e l’orzo, che hanno un basso indice glicemico e ti saziano più a lungo, oltre a fornirti fibre, vitamine e minerali.

Limita il sale e gli insaccati

Il sale è un condimento che va usato con moderazione, perché favorisce la ritenzione idrica e l’ipertensione. Inoltre, il sale è presente in molti cibi industriali, come gli insaccati, i formaggi stagionati, le salse, le conserve e i cibi precotti, che sono anche ricchi di grassi, calorie e additivi. Evita questi cibi e usa il sale in piccole quantità, preferendo le spezie, le erbe aromatiche e il limone per insaporire i tuoi piatti. Consuma con moderazione i formaggi freschi e magri, come la ricotta, lo yogurt e la mozzarella, che sono fonti di calcio e proteine.

Bevi molta acqua e tisane

L’acqua è fondamentale per il tuo organismo, perché lo idrata, lo depura e lo aiuta a eliminare le tossine. Bevi almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno, preferendo l’acqua naturale o leggermente frizzante. Evita le bevande zuccherate, gassate, alcoliche e caffeinate, che disidratano, gonfiano e apportano calorie vuote. Puoi bere anche delle tisane depurative e drenanti, a base di erbe come il tarassaco, il finocchio, il carciofo, il rosmarino e il tè verde, che ti aiutano a sgonfiare la pancia e a stimolare il metabolismo.

Consuma frutta e verdura di stagione

La frutta e la verdura sono cibi indispensabili per la tua dieta, perché ti forniscono vitamine, minerali, antiossidanti e fibre, che ti proteggono dai radicali liberi, rafforzano il tuo sistema immunitario e regolano il transito intestinale. Consuma almeno 3-4 porzioni di frutta e 2-3 porzioni di verdura al giorno, scegliendo quelle di stagione, che sono più fresche, saporite e nutrienti. Evita la frutta secca e i frutti oleosi, come le noci, le mandorle, le nocciole e l’avocado, che sono molto calorici e grassi, e limita la frutta sciroppata e candita, che sono ricche di zuccheri aggiunti.

Seguendo questi semplici consigli, potrai seguire una dieta pre-natalizia sana ed equilibrata, che ti permetterà di arrivare a natale super leggera e in forma, senza rinunciare al gusto e al piacere di mangiare. Ricorda anche di fare un po’ di attività fisica, almeno 3 volte a settimana, per bruciare calorie, tonificare i muscoli e migliorare il tuo umore. Buon appetito e buone feste!

Lascia un commento