Gelato alla fragola senza gelatiera: pronto in pochi minuti per rinfrescare le tue merende in modo salutare!

Il gelato è uno dei dolci più famosi e classici della tradizione culinaria: perfetto per i pomeriggi estivi, ma in alcune occasioni ha il suo perché anche d’inverno! Il gusto alla fragola è senza dubbio uno dei più amati, soprattutto dai più piccoli, ed oggi vedremo insieme come preparare uno squisito gelato alla fragola in casa senza gelatiera.

Basteranno pochi ingredienti e solo 10 minuti di preparazione, oltre a un po’ di riposo, per ottenere un gelato alla fragola cremoso, gustoso e salutare!

Gelato alla fragola senza gelatiera

Se ami il gelato e le fragole, questa ricetta è perfetta per te! Ti insegnerò a preparare un delizioso gelato alle fragole senza usare la gelatiera, con pochi ingredienti e in poco tempo. Il risultato sarà un gelato cremoso, fresco e profumato, da gustare in ogni momento della giornata.
Preparazione 10 minuti
Cottura 0 minuti
Riposo 45 minuti
Tempo totale 10 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 180 kcal

Ingredienti
  

  • 500 g fragole fresche
  • 100 g zucchero
  • Mezzo limone
  • 250 ml panna fresca
  • 250 g yogurt bianco cremoso

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Lava e taglia a pezzetti le fragole. Mettile in una ciotola e aggiungi lo zucchero e il succo di limone. Mescola bene e lascia riposare per circa 30 minuti, in modo che le fragole rilascino il loro succo.
  • Trasferisci le fragole con il loro liquido in un bicchiere alto e frullale con un mixer a immersione fino a ottenere una purea liscia e omogenea. Se vuoi, puoi filtrarla con un colino per eliminare i semini.
  • In una ciotola capiente, monta la panna con le fruste elettriche fino a farla diventare soda. Aggiungi lo yogurt e amalgama delicatamente con una spatola, facendo dei movimenti dal basso verso l’alto per non smontare la panna.
  • Unisci la purea di fragole al composto di panna e yogurt e mescola bene per incorporarla. Versa il gelato in un contenitore ermetico e mettilo in freezer per almeno 4 ore, ricordandoti di mescolarlo ogni ora con una forchetta per evitare che si formino dei cristalli di ghiaccio.
  • Prima di servire il gelato, toglielo dal freezer e lascialo ammorbidire per 15 minuti a temperatura ambiente. Guarniscilo con delle fragole fresche tagliate a pezzetti e buon appetito!

Note

Cerchi altri dolci a base di fragole? Prova la treccia di pasta sfoglia alle fragole oppure la mousse di fragole e yogurt greco!

Lascia un commento

Voti degli utenti