Liquore al cioccolato fondente: un’idea originale e sfiziosa per usare il cioccolato delle uova di Pasqua!

Se siete alla ricerca di una ricetta semplice e golosa per preparare in casa un liquore che vi riscaldi il cuore e il palato, il liquore al cioccolato fa al caso vostro. Si tratta di una bevanda densa e cremosa, dal sapore intenso e avvolgente di cioccolato, che si ottiene mescolando latte, panna, zucchero, cacao, cioccolato fondente e alcool. Il liquore al cioccolato è perfetto per le feste natalizie o per ogni occasione in cui vogliate concedervi un momento di dolcezza e coccole. Potete gustarlo sia freddo che caldo, da solo o accompagnato da dolci o gelati.

Potete anche personalizzarlo con aromi come la vaniglia, la cannella o l’arancia, o regalarlo ai vostri amici in eleganti bottiglie decorate. Seguite la nostra ricetta passo passo e scoprirete come fare il liquore al cioccolato in modo facile e veloce.

Liquore al cioccolato fatto in casa

Liquore al cioccolato

Il liquore al cioccolato è una bevanda golosa e cremosa, perfetta per le feste invernali o per coccolarsi in ogni momento. Si prepara facilmente in casa con pochi ingredienti e si conserva a lungo in frigorifero.
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Drinks
Cucina Italiana
Porzioni 1.5 litri
Calorie 210 kcal

Ingredienti
  

  • 1 litro di latte intero
  • 200 ml di panna fresca senza carragenina
  • 500 g di zucchero
  • 125 g di cacao amaro in polvere
  • 150 ml di alcool puro a 95°
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 1 bacca di vaniglia facoltativa

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • In una pentola capiente, versate lo zucchero e il cacao amaro setacciato e mescolate bene con una frusta.
  • Aggiungete il latte e la panna fresca e portate sul fuoco, mescolando continuamente fino a raggiungere il bollore.
  • Lasciate sobbollire per circa 10 minuti, poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente.
  • Grattugiate il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria o al microonde, poi aggiungetelo al composto di latte e cacao e mescolate bene.
  • Se volete, potete aggiungere anche i semi di una bacca di vaniglia per profumare ulteriormente il liquore.
  • Aggiungete infine l’alcool e filtrate il liquore attraverso un colino a maglie strette per eliminare eventuali grumi.
  • Imbottigliate il liquore in bottiglie pulite e asciutte e chiudetele ermeticamente.
  • Conservate il liquore in frigorifero per almeno 20-30 giorni prima di consumarlo, agitandolo prima di servirlo.
  • Spero che questa ricetta ti sia piaciuta. Puoi gustare il liquore al cioccolato sia freddo che caldo, da solo o accompagnato da dolci o gelati. È anche un’ottima idea regalo per le occasioni speciali.

Lascia un commento

Voti degli utenti