Primi piatti veloci ed economici: stupisci i tuoi ospiti in pochi minuti

Se stai cercando delle idee per preparare dei primi piatti veloci ed economici, ma allo stesso tempo gustosi e originali, sei nel posto giusto! In questo articolo ti proponiamo 5 ricette facili da realizzare con ingredienti semplici e di stagione, che sapranno conquistare i tuoi ospiti e soddisfare il tuo palato.

1. Penne al baffo con tonno

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!

Un primo piatto cremoso e saporito, perfetto per una cena informale tra amici. Per prepararlo ti serviranno solo penne rigate, tonno in scatola, panna da cucina, cipolla e prezzemolo. In una padella soffriggi la cipolla tritata, aggiungi il tonno sgocciolato e sbriciolato e fai insaporire. Aggiungi la panna, un pizzico di sale e pepe e lascia cuocere a fuoco basso per qualche minuto. Nel frattempo cuoci la pasta in abbondante acqua salata e scolala al dente. Versa la pasta nella padella con il condimento, mescola bene e spolverizza con il prezzemolo tritato. Servi le penne al baffo con tonno ben calde.

2. Garganelli con pesto di zucchine e gamberetti

Un primo piatto fresco e delicato, ideale per l’estate. Per prepararlo ti serviranno solo garganelli, zucchine, gamberetti, pinoli, parmigiano grattugiato, aglio, olio extravergine di oliva, sale e pepe. Per il pesto di zucchine frulla le zucchine lavate e tagliate a pezzi con i pinoli, l’aglio sbucciato, il parmigiano, l’olio, il sale e il pepe fino ad ottenere una crema omogenea. In una padella scalda un filo di olio e rosola i gamberetti sgusciati per qualche minuto. Cuoci la pasta in abbondante acqua salata e scolala al dente. Condisci la pasta con il pesto di zucchine e i gamberetti saltati. Servi i garganelli con pesto di zucchine e gamberetti tiepidi o freddi.

3. Risotto al pomodoro

Un primo piatto classico e genuino, che piace a grandi e piccini. Per prepararlo ti serviranno solo riso carnaroli, pomodori pelati, cipolla, burro, brodo vegetale, parmigiano grattugiato, basilico fresco, sale e pepe. In una pentola fai soffriggere la cipolla tritata con il burro, aggiungi il riso e tostalo per qualche minuto. Sfuma con un mestolo di brodo caldo e prosegui la cottura aggiungendo altro brodo man mano che si asciuga. A metà cottura aggiungi i pomodori pelati spezzettati e mescola bene. Quando il riso è cotto al dente spegni il fuoco e manteca con il parmigiano grattugiato. Aggiusta di sale e pepe se necessario e guarnisci con le foglie di basilico fresco. Servi il risotto al pomodoro ben caldo.

4. Spaghetti alla carbonara

Un primo piatto tipico della cucina romana, famoso in tutto il mondo per la sua cremosità e golosità. Per prepararlo ti serviranno solo spaghetti, guanciale (o pancetta), uova, pecorino romano grattugiato, sale e pepe nero macinato al momento. In una padella fai rosolare il guanciale tagliato a cubetti senza aggiungere grassi fino a renderlo croccante. In una ciotola sbatti le uova con il pecorino, il sale e il pepe fino ad ottenere una crema densa. Cuoci la pasta in abbondante acqua salata e scolala al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura. Versa la pasta nella padella con il guanciale e mescola bene. Aggiungi la crema di uova e pecorino e manteca rapidamente, aggiungendo un po’ di acqua di cottura se necessario per ottenere una consistenza cremosa. Servi gli spaghetti alla carbonara ben caldi, spolverizzando con altro pepe nero se ti piace.

5. Linguine gamberetti, zucchine e zafferano

Un primo piatto raffinato e profumato, che porta in tavola i sapori del mare e della terra. Per prepararlo ti serviranno solo linguine, gamberetti, zucchine, zafferano in polvere, aglio, olio extravergine di oliva, vino bianco secco, prezzemolo tritato, sale e pepe. In una padella scalda un filo di olio con l’aglio sbucciato e schiacciato, aggiungi i gamberetti sgusciati e sfuma con il vino bianco. Lascia evaporare e aggiungi le zucchine lavate e tagliate a julienne. Cuoci per una decina di minuti a fuoco medio, aggiungendo un po’ di acqua se necessario. Sciogli lo zafferano in un mestolo di acqua calda e aggiungilo alla padella con i gamberetti e le zucchine. Mescola bene e aggiusta di sale e pepe. Cuoci la pasta in abbondante acqua salata e scolala al dente. Condisci la pasta con il sugo di gamberetti, zucchine e zafferano e spolverizza con il prezzemolo tritato. Servi le linguine gamberetti, zucchine e zafferano ben calde.

Speriamo che queste ricette ti siano piaciute e ti abbiano ispirato per preparare dei primi piatti veloci ed economici da offrire ai tuoi ospiti. Buon appetito!

Lascia un commento