Ecco a te alcune deliziose ricette a base di verza e dei consigli furbi che devi conoscere!

La verza è un ortaggio molto versatile, che in cucina può essere preparato in svariati modi: dotata di una certa trasversalità, possiamo infatti impiegarla dal contorno alla portata principale.

Ecco alcuni consigli su come sceglierla e prepararla al meglio ed alcune ricette veloci.

Ricette e consigli da sapere sulla verza

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!

Come scegliere la verza

Vi sono diverse varietà di verza tra cui scegliere e la cosa a cui fare assolutamente attenzione sono le
foglie: devono essere ben chiuse e compatte.

Se la verza è ben chiusa, è perfetta per preparare i nostri piatti, e una volta scelta, non ci resta che portarla a casa con noi e pulirla.

Pulire la verza

La pulizia dipende dalla ricetta che vorrete preparare: se per esempio dovete preparare degli involtini, vi serviranno le foglie intere, oppure, se dovete usarla come condimento per la pasta, dovete ridurla a strisce sottili.

Sciacquatela sotto acqua fredda corrente così da eliminare residui di terra, quindi tagliatela nel modo più consono alla vostra ricetta.
Ora che la nostra verza è pulita e lavata, vediamo come prepararla.

Verza in padella

Preparare la verza in padella è davvero semplicissimo: in una padella ponete uno spicchio d’aglio e della cipolla tritata, unitevi la verza e fatela stufare a fuoco lento bagnandola con del brodo vegetale (o semplicemente con dell’acqua) e chiudendo il coperchio così da creare il vapore.

Servite la verza come accompagnamento per un secondo piatto come le polpette in bianco!

Verza al forno

Potete preparare della verza al forno a mo’ di sformato, componendo gli strati e cospargendoli di pangrattato, oppure preparando degli involtini.
In questi casi si usano le foglie intere, quindi è consigliabile sbollentarle, scolarle e poi aggiungere all’interno delle foglie il ripieno prescelto.

Pasta con la verza

La pasta con la verza è un ottimo piatto a tema invernale, goloso, saporito e nutriente! La preparazione è semplicissima: lavate le foglie di verza, tagliatele a pezzetti e cuocetele in abbondante acqua salata.

Dopo circa 7 minuti potete aggiungere la pasta finché non sarà cotta, quindi scolare pasta e verza insieme e condire con un po’ di olio a crudo: un piatto semplice ma straordinariamente buono!

Lascia un commento