I consigli furbi di Benedetta che devi conoscere quando cucini!

Oggi vediamo alcuni consigli furbi in cucina della nota e amatissima foodblogger Benedetta Rossi.

Sicuramente ciascuno di noi avrà riscontrato almeno una volta anche solo una di queste frequenti problematiche in cui ci imbattiamo quando andiamo a preparare dei piatti.

Vediamo insieme come rimediare a questi piccoli problemi che potrebbero compromettere la buona riuscita della ricetta.

Trucchi furbi vari di Benedetta

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!

L’insalata di pasta che non si appiccica

Uno dei problemi più frequenti nella preparazione dell’insalata di pasta, è una pasta collosa e che si appiccica dopo qualche ora.

L’insalata di pasta è un piatto che va’ servito freddo, e quindi è ovvio che venga consumata anche a distanza di ore. Ma allora, come fare a non farla appiccicare?

Dopo aver cotto la pasta, scolatela quando ancora è al dente e ponetela subito sotto un getto di acqua fredda, per poi condirla con un filo d’olio e procedere ad aggiungere gli altri ingredienti.

Ecco qui, mai più pasta fredda appiccicosa!

La mantecatura perfetta

Sugo liquido? Non c’è traccia della deliziosa cremina che tutti amano?

Avete mantecato male: per la mantecatura perfetta, dovete aggiungere acqua di cottura della pasta mentre finisce la cottura. Questo perché l’amido della pasta rilasciato all’interno della sua acqua farà in modo che il condimento si addensi e risulti avvolgente e cremoso.

Mai più sugo liquido

Alla fine della cottura un sugo, una zuppa o la salsa di un arrosto risultano troppo liquidi? Correggerli è davvero facile!

Sciogliete in mezzo bicchiere d’acqua un cucchiaino di fecola di patate o amido di mais e aggiungetelo alla preparazione cuocendo ancora per 5 minuti. Il sugo si addenserà diventando della consistenza perfetta.

Bignè che non sgonfiano

I bignè hanno un annoso e tedioso problema: quello di afflosciarsi al primo accenno di passo falso: crescono in forno ma appena li tiriamo fuori il rischio di vederli sgonfiare è alto.

Quale è il segreto per bignè perfetti? Farli raffreddare a forno spento e ancora caldo, magari lasciando uno spiraglio mettendo un mestolo tra il forno e lo sportello, in modo da lasciarlo socchiuso.

Quando si saranno completamente raffreddati, tirateli fuori. 

Conoscevi questi trucchetti? Fammelo sapere con un commento!

1 commento su “I consigli furbi di Benedetta che devi conoscere quando cucini!”

Lascia un commento