È tempo di asparagi! Ecco alcuni modi per cucinarli!

Siamo in primavera, e gli asparagi si preparano a farla da padrone! Ma conosci tutti i trucchi e le ricette per servirli al meglio?

Tutti i segreti degli asparagi

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!

Le proprietà degli asparagi

Gli asparagi: un ortaggio ipocalorico, ricco di vitamina C, B e molti altri nutrienti come calciofosforo e potassio.

Pensate che mangiandone appena 100 grammi, assumiamo circa il 75% della quantità giornaliera di acido folico, sostanza vitale per le cellule dell’organismo.

Un ortaggio quindi ricco di importanti nutrienti per la nostra salute.

Gli asparagi, inoltre, sono ottimi contro la ritenzione idrica e la cellulite, dal momento che sono molto diuretici.

La loro azione disintossicante apporta grossi benefici ai reni e allevia disturbi causati dalla cistite o dai calcoli renali. Quindi sono molto indicati per chi soffre di questa tipologia di problemi all’apparato urinario.

Scegliere gli asparagi giusti

Gli asparagi freschi non si piegano, ma si spezzano. Se appaiono troppo morbidi, allora vuol dire che non sono freschi.

Quelli freschi sono duri, ma attenzione: non devono essere legnosi o troppo scuri, ma nemmeno troppo chiari.

Come cucinare gli asparagi

Ottimi anche crudi, gli asparagi vanno bene anche in padella o bolliti. Inoltre, un’altra cottura indicata è quella al vapore, che è quella che più di tutte mantiene i nutrienti e le proprietà.

Gli asparagi vanno puliti con un pelapatate, che puoi acquistare cliccando qui, eliminando la parte del gambo più esterna.

Poi, basterà metterli in una pentola con acqua bollente e metterli in piedi lasciando le punte fiori dall’acqua: in 10 minuti saranno pronti per essere utilizzati in un’altra ricetta.

Potete anche mangiarli da soli, conditi con olio, sale e limone. 

Asparagi alla Bismarck

La ricetta di asparagi per eccellenza è quella alla Bismarck: dopo averli bolliti, ponete sul letto di asparagi un uovo al tegamino o in camicia, spolverando con parmigiano e pepe nero macinato. 

E tu come prepari gli asparagi? Fammelo sapere con un commento!

Lascia un commento