Pasta con guanciale e fiori di zucca: un abbinamento insolito dal risultato garantito!

I fiori di zucca sono un ingrediente molto versatile, adatti sia come farcitura per una pizza, sia sotto forma dei famosi frittelli ripieni. In questa ricetta, vediamo un abbinamento super sfizioso che vi farà leccare i baffi!

Ricetta pasta con fiori di zucca e guanciale

Pasta fiori di zucca e guanciale

Un primo piatto dal sapore forte e diverso dal solito, con una preparazione semplice e veloce nel tempo di cottura della pasta!
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 230 kcal

Ingredienti
  

  • 400 g pasta
  • 150 g guanciale
  • 2 spicchi d’aglio
  • 100 g fiori di zucca anche surgelati
  • Olio q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Pecorino grattugiato q.b.

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • In una padella larga e dai bordi alti, mettere il guanciale tagliato a cubetti con un filo d’olio e lasciar soffriggere a fiamma bassa finché non sarà dorato e non avrà rilasciato tutto il grasso.
  • Una volta pronto, scolare il guanciale e metterlo su un pezzo di carta assorbente, lasciando il grasso nella padella in cui è stato cotto.
  • Unire ora a quest’ultimo i fiori di zucca tagliati grossolanamente e l’aglio tritato molto finemente e peperoncino a piacere, lasciando soffriggere per qualche minuto.
  • Nel frattempo, porre sul fornello una pentola d’acqua leggermente salata, per procedere successivamente con la risottatura.
  • Una volta trascorso il tempo di cottura dei fiori di zucca, calare la pasta direttamente in padella e procedere con la risottatura, aggiungendo poi il guanciale a circa metà cottura.
  • Se non sai come risottare la pasta, trovi la mia guida completa cliccando qui!
  • Al termine della cottura della pasta, spegnere il gas ed unire abbondante pecorino grattugiato, mantecando con un cucchiaio oppure saltando.

Buon appetito!

    Note

    Cerchi altre ricette a base di guanciale? Trovi le sempreverdi carbonara e amatriciana sul sito! Basta cliccare sul rispettivo nome colorato in celeste!

    Lascia un commento

    Voti degli utenti