Gli spaghetti più buoni del mondo secondo Altroconsumo: ecco quali sono sul podio e come condirli!

Lo spaghetto, si sa, rientra di merito nelle tipologie di pasta più apprezzate dagli italiani e sicuramente tra quelle più famose nel mondo. Ne esistono di ogni genere, grandezza e spessore, e vengono realizzati con tecniche diverse per garantire sempre il massimo della tenuta di cottura e per garantire che il condimento aderisca alla perfezione. In commercio esistono decine e decine di marchi e Altroconsumo ha deciso di stilare una classifica dei 10 migliori spaghetti in circolazione in modo da fornire una guida utile ai consumatori.

La classifica degli spaghetti di Altroconsumo

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!

La ricerca di Altroconsumo

Naturalmente prima di decretare il vincitore, Altroconsumo ha riunito un team di esperti del settore e sottoposto ad accurate valutazioni ogni marchio preso in esame. I criteri utilizzati sono stati diversi: innanzitutto è stato preso in considerazione il prezzo, in quanto il risultato finale si basa anche sul rapporto qualità/prezzo. Oltre a questo è stato valutato il sapore, la capacità di assorbire il sugo e la tenuta di cottura. Questo per quanto riguarda lo spaghetto in sé, mentre, in seguito, è stato valutato il peso netto, le diciture riportate sulle etichette e l’imballaggio, oltre ad essere stati tutti sottoposti ad analisi chimiche per verificare la qualità globale del prodotto. A sorpresa i marchi più noti e blasonati non si sono aggiudicati il podio o le prime posizioni, come per esempio Garofalo, Divella o Voiello.

Ecco il vincitore e la classifica finale

Tra i 22 marchi di spaghetti presi in esame, Barilla si è aggiudicata il primo posto grazie agli spaghetti trafilati al bronzo (che puoi acquistare cliccando qui!), ma c’è da dire che, oltre al premio come migliore spaghetto in commercio, Altroconsumo ha elargito altri premi relativi al rapporto qualità prezzo: se lo sono aggiudicati Pasta Reggia e Cellino che, con un costo di gran lunga inferiore a Barilla, hanno comunque mantenuto un elevato standard produttivo, risultando molto apprezzati dagli esperti. Inoltre va anche considerato che questi due marchi hanno mantenuto un costo contenuto nonostante gli aumenti di questi ultimi anni. Tra gli altri partecipanti alla classifica si distinguono gli spaghettoni Alce Nero bio con farina senatore Cappelli in confezione da 500g, risultati liberi da pesticidi e tossine, anche se è da rivedere il trattamento termico a cui è sottoposta (puoi acquistarli cliccando qui!). Altro marchio in classifica è Agnesi con i suoi spaghetti n.3, sempre in confezione da 500g (anche questi puoi acquistarli cliccando qui!): un prodotto degno di nota, ma con alcune pecche come la tenuta di cottura e una discrepanza relativa al peso effettivo. Molti altri sono gli spaghetti analizzati, la maggior parte di questi merita un posto a tavola anche se qualcuno più di altri.

Le migliori ricette a base di spaghetti

E per concludere in bellezza, ecco una serie di ricette che calzano a pennello sugli spaghetti:

  1. Gli spaghetti alla ”checca sul rogo” di Ugo Tognazzi: ricetta tradizionale romana facile e veloce!
  2. Spaghetti ai tre pomodorini: il piatto mediterraneo più fresco e saporito! 
  3. Spaghetti all’assassina – ricetta pugliese buona DA MORIRE!
  4. Minestra con spaghetti spezzati – la ricetta tradizionale che forse non conosci!

Lascia un commento