Tre idee per dei dolci con le fragole (con o senza cottura) facili da preparare, freschi e super gustosi!

Le fragole sono uno dei frutti più amati e versatili in cucina, soprattutto per la preparazione di dolci. Con il loro colore rosso intenso, il loro sapore dolce e acidulo e il loro profumo inebriante, le fragole sono in grado di rendere irresistibili torte, crostate, cheesecake, tiramisù e molti altri dessert.

Inoltre, le fragole sono ricche di vitamina C, antiossidanti e sali minerali, quindi fanno anche bene alla salute. In questa guida vi proponiamo tre idee per preparare dei dolci con le fragole facili e veloci, perfetti per la stagione primaverile.

Oltre alle tre idee che troverai in questo articolo, cliccando qui potrai leggere la ricetta della mousse di fragole e yogurt greco!

Sbriciolata crema e fragole

La sbriciolata crema e fragole è un dolce fragrante che racchiude un cuore morbido farcito con crema e fragole. Perfetta come dessert di fine pasto o per merenda, sono sicura che questa sbriciolata dal cuore tenero andrà a ruba e piacerà a tutti. Per prepararla vi serviranno:

  • 300 g di farina
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 500 ml di latte
  • 4 cucchiai di amido di mais
  • scorza grattugiata di un limone
  • 500 g di fragole
  • zucchero a velo

Per prima cosa preparate la crema: in un pentolino mettete il latte con la scorza di limone e portatelo a ebollizione. In una ciotola sbattete l’amido di mais con lo zucchero e aggiungete un po’ di latte caldo per scioglierlo. Versate il composto nel pentolino con il resto del latte e fate cuocere a fuoco basso mescolando fino a che la crema non si addensa. Trasferitela in una ciotola e copritela con la pellicola a contatto. Lasciatela raffreddare.

Preparate poi la pasta sbriciolata: in una ciotola mettete la farina, il burro freddo a pezzetti, lo zucchero, l’uovo, la vanillina e il sale. Lavorate gli ingredienti con le mani fino a ottenere un composto sabbioso. Prendete una teglia foderata con carta forno e versatevi metà della pasta sbriciolata, pressandola bene sul fondo e sui bordi. Bucherellate la base con una forchetta e infornate a 180°C per 15 minuti.

Lavate e tagliate le fragole a pezzetti. Sfornate la base della sbriciolata e spalmatevi sopra la crema fredda. Distribuitevi le fragole tagliate e coprite con il resto della pasta sbriciolata. Infornate nuovamente a 180°C per altri 15 minuti o fino a che la superficie non sarà dorata. Lasciate raffreddare la sbriciolata e spolverizzatela con lo zucchero a velo prima di servire.

Tiramisù alle fragole

Il tiramisù alle fragole è un dessert alternativo al classico tiramisù, realizzato con fragole fresche e crema al mascarpone con uova pastorizzate. Fresco e goloso, questo dolce al cucchiaio è ideale per le occasioni speciali o per coccolarsi un po’. Per prepararlo vi serviranno:

  • 500 g di fragole
  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di panna fresca
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova pastorizzate
  • succo di limone
  • 200 g di savoiardi
  • zucchero a velo

Per prima cosa lavate e tagliate le fragole a pezzetti. Mettete da parte qualche fragola intera per la decorazione. In una ciotola mescolate le fragole tagliate con 50 g di zucchero e il succo di limone. Lasciatele macerare per circa mezz’ora.

Preparate poi la crema: in una ciotola montate la panna fresca con le fruste elettriche. In un’altra ciotola lavorate il mascarpone con lo zucchero rimasto e aggiungete le uova pastorizzate, una alla volta, mescolando bene. Unite delicatamente la panna montata al composto di mascarpone e uova, con una spatola o un cucchiaio, dal basso verso l’alto.

Componete il tiramisù: in una pirofila rettangolare versate un po’ di crema e livellatela. Bagnate i savoiardi nel succo delle fragole e disponeteli sulla crema, formando uno strato uniforme. Coprite con altra crema e livellate. Fate un altro strato di savoiardi bagnati e coprite con l’ultima parte di crema. Decorate la superficie con le fragole intere tenute da parte e spolverizzate con lo zucchero a velo. Fate riposare il tiramisù in frigorifero per almeno 4 ore prima di servire.

Crostata di fragole fresche

La crostata di fragole fresche è un dolce di pasta frolla, con crema pasticcera e fragole, perfetta come fine pasto o per la colazione. Semplice e deliziosa, questa crostata è un classico intramontabile che piace a grandi e piccini. Per prepararla vi serviranno:

  • 300 g di farina
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 500 ml di latte
  • 4 cucchiai di amido di mais
  • scorza grattugiata di un limone
  • 500 g di fragole
  • gelatina per dolci

Per prima cosa preparate la pasta frolla: in una ciotola mettete la farina, il burro freddo a pezzetti, lo zucchero, l’uovo, il tuorlo, la vanillina e il sale. Lavorate gli ingredienti con le mani fino a ottenere un impasto omogeneo e liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigorifero per mezz’ora.

Preparate poi la crema pasticcera: in un pentolino mettete il latte con la scorza di limone e portatelo a ebollizione. In una ciotola sbattete l’amido di mais con lo zucchero e aggiungete un po’ di latte caldo per scioglierlo. Versate il composto nel pentolino con il resto del latte e fate cuocere a fuoco basso mescolando fino a che la crema non si addensa. Trasferitela in una ciotola e copritela con la pellicola a contatto. Lasciatela raffreddare.

Stendete la pasta frolla su una spianatoia infarinata e foderatevi uno stampo per crostate imburrato e infarinato. Bucherellate la base con una forchetta e infornate a 180°C per 15 minuti o fino a che non sarà dorata.

Lavate e tagliate le fragole a fettine. Sfornate la base della crostata e lasciatela raffreddare. Spalmatevi sopra la crema pasticcera fredda e decorate con le fettine di fragole, formando dei cerchi concentrici. Scaldate la gelatina per dolci seguendo le istruzioni della confezione e spennellatela sulla superficie della crostata, per renderla lucida e proteggerla dall’ossidazione. Fate riposare la crostata in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

Conclusione

Queste sono solo alcune delle tante ricette che potete realizzare con le fragole, un frutto delizioso e salutare. Sperimentate la vostra creatività e sorprendete i vostri ospiti con dei dolci freschi e golosi, perfetti per la primavera. Buon appetito!

Lascia un commento