5 consigli vari in cucina di Benedetta Rossi che devi assolutamente conoscere!

Oggi parliamo di consigli culinari, ma lo facciamo in una maniera un po’ particolare: non ci limitiamo ad un solo argomento, ma ne pizzichiamo diversi!

In questo articolo troverai 5 consigli provenienti da diversi ambiti, gusti e preparazioni di Benedetta Rossi che devi assolutamente conoscere per consolidare la tua ”cultura generale” sul mondo della cucina!

5 consigli di Benedetta Rossi

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!

1. Come spellare facilmente i peperoni

I peperoni, in ogni loro forma e cottura, sono un ingrediente molto appetitoso ed apprezzato da molti amanti del buon cibo!

Durante la loro preparazione, però, i peperoni vanno spellati! E come fare per spellarli velocemente? Esiste un trucchetto che ci consiglia Benedetta Rossi, del quale non potrai più fare a meno!

Terminata la cottura, basterà trasferire i peperoni ancora caldi all’interno di un sacchetto, chiuderlo tutto per bene ed aspettare almeno un’ora: questa procedura creerà una sorta di “cappa” che formerà del vapore, grazie al quale si ammorbidirà sia la buccia, che sarà quindi più semplice da rimuovere, che la polpa, la quale risulterà più tenera!

Se ti interessa una ricetta a base di peperoni, trovi i peperoni ripieni di carne macinata cliccando qui!

2. Mettere un pizzico di sale nei dolci

Suon strano che all’interno dei dolci vada messo un po’ di sale, eppure la sua presenza è fondamentale! Questo piccolo accorgimento va ad esaltare ancora di più il sapore dei dolci, oltre ad aiutare durante la fase in cui si montano gli ingredienti.

Già, lo avreste mai detto che un po’ di sale, controbilanciando il sapore dello zucchero, avrebbe esaltato il gusto del dolce? 

3. Sciogliere il miele cristallizzato

Spesso capita che, quando si vada a prendere il miele in dispensa, esso sia solido o, in termini più tecnici, ”cristallizzato”! Attenzione però, ciò non è un male, anzi, tutt’altro!

Il fatto che si cristallizzi è un grande pregio, perché vuol dire che il miele è di ottima qualità e che non contiene conservanti ed altre sostanze artificiali con lo scopo di renderlo semi-liquido e ”bello da vedere”.

È pur vero che, all’utilizzo, un miele cristallizzato può risultare ”scomodo”: anche in questo caso, come ci suggerisce Benedetta, i vecchi trucchi della nonna ci vengono in aiuto! 

Basterà riscaldare dell’acqua in un pentolino ed immergervi il barattolo di miele: in un paio di minuti tornerà liscio e pronto all’uso!

4. Come fare la pasta in casa porosa e che mantenga il sugo

Può capitare che, quando ci si appresta a mangiare un bel primo, ci si accorga che il condimento tende a scivolare via! Ma a cosa è dovuto?

La pasta, se troppo liscia, tende a non mantenere ben ”saldato” il sughetto, e quindi a rovinare la godibilità del piatto! Come si risolve questo problema nel caso in cui la pasta sia fatta da noi?

Basterà utilizzare una superficie in legno durante la lavorazione dell’impasto! Niente marmo, acciaio o silicone, ma solo legno, che donerà alla pasta rugosità e porisità! Se ancora non ce l’hai, clicca qui per acquistarla! È disponibile anche con mattarello incluso!

Sul mio sito puoi trovare la ricetta dei maltagliati fatti in casa cliccando qui! Prova ad applicare questo consiglio e fammi sapere se hai ottenuto il risultato sperato con un commento!

5. Come evitare che le gocce di cioccolato affondino all’interno delle torte

Le gocce di cioccolato che avevate messo nella torta sono tutte sprofondate sulla base del dolce? C’è un metodo facilissimo per prevenire questo inconveniente!

Infarinare le gocce di cioccolato e andare a versarle sull’impasto solo alla fine: così facendo non sprofonderanno più! 

Questo trucco vale anche per altri ingredienti piccoli come uvetta, canditi, frutta secca e scorzette di agrumi!

Hai trovato questi consigli utili? Fammelo sapere con un commento!

Lascia un commento