Come preparare il succo di frutta in casa: ecco una ricetta per ognuno dei gusti più famosi!

Il succo di frutta è una bevanda rinfrescante e salutare, a base di frutta fresca o concentrata. In commercio se ne trovano di vari gusti e tipologie, ma spesso contengono conservanti, coloranti o additivi che ne alterano la qualità e il sapore. Per questo motivo, preparare il succo di frutta in casa è un’ottima soluzione per gustare una bevanda genuina e naturale, senza sprechi e con pochi ingredienti. Inoltre, preparare il succo di frutta in casa è facile e divertente, e si possono creare tante combinazioni di frutta diverse, a seconda dei propri gusti e della stagionalità. Vediamo insieme come fare il succo di frutta in casa con la ricetta del succo alla pera.

Preparare il succo alla pera in casa

Succo alla pera fatto in casa

Il succo alla pera è una bevanda dolce e rinfrescante, preparata con pere mature frullate con acqua e limone. È un succo naturale e genuino, senza conservanti né coloranti, ideale per la colazione o la merenda. Il succo alla pera ha un sapore delicato e profumato, che ricorda quello del succo di frutta del supermercato, ma più buono e salutare. Provalo anche tu e scopri il piacere del succo fatto in casa!
5 da 1 voto
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 50 minuti
Portata Drinks
Cucina Italiana
Porzioni 2 litri
Calorie 190 kcal

Ingredienti
  

  • 1 kg pere mature
  • 1 litro acqua
  • 50 g zucchero o miele facoltativo
  • Succo di mezzo limone

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Lavate le pere sotto l’acqua corrente e asciugatele con un canovaccio pulito. Se le pere sono state trattate con pesticidi, potete lavarle anche con acqua e bicarbonato.
  • Sbucciate le pere con un coltello o un pelapatate e tagliatele a pezzi, eliminando i semi e il torsolo.
  • Mettete le pere in una pentola capiente e copritele con l’acqua. Se volete, potete aggiungere lo zucchero o il miele per dolcificare il succo, ma non è indispensabile se le pere sono già dolci di loro.
  • Portate a ebollizione l’acqua con le pere e fatele cuocere a fuoco medio-basso per circa 20 minuti, o fino a quando le pere saranno morbide e si sfalderanno facilmente.
  • Spegnete il fuoco e aggiungete il succo di limone, che servirà a conservare meglio il succo e a prevenire l’ossidazione della frutta.
  • Frullate il composto con un frullatore a immersione o un mixer fino a ottenere una consistenza liscia e omogenea. Se volete un succo più liquido e senza polpa, potete filtrarlo con un colino a maglie strette o con un telo di cotone.
  • Lasciate raffreddare il succo alla pera e trasferitelo in bottiglie o barattoli di vetro sterilizzati (scopri come sterilizzare i vasetti di vetro cliccando qui).
  • Chiudete bene i contenitori e conservateli in frigorifero per qualche giorno, oppure in dispensa per qualche mese se avete fatto la pastorizzazione.

Note

Cerchi altre ricette di drink e bevande? Prova il Japanese Ice Tea oppure la crema al caffè più buona del bar!

Altre idee per i succhi fatti in casa

Oltre al succo alla pera, potete preparare tanti altri succhi fatti in casa con la frutta che preferite. Ad esempio:

  • Succo di mela: usate 1 kg di mele mature, 1 litro di acqua, 50 g di zucchero o miele (facoltativo) e il succo di mezzo limone. Seguite lo stesso procedimento del succo alla pera.
  • Succo di pesca: usate 1 kg di pesche mature, 1 litro di acqua, 50 g di zucchero o miele (facoltativo) e il succo di mezzo limone. Seguite lo stesso procedimento del succo alla pera.
  • Succo ACE: usate 500 g di carote pelate e tagliate a pezzi, 500 ml di succo d’arancia spremuto al momento, 250 ml di acqua e il succo di mezzo limone. Frullate tutti gli ingredienti insieme fino a ottenere un composto liscio. Non serve cuocere né filtrare questo succo.
  • Succo di pomodoro: usate 1 kg di pomodori maturi, 500 ml di acqua, sale, pepe e qualche foglia di basilico. Lavate i pomodori e tagliateli a pezzi. Metteteli in una pentola con l’acqua e fate cuocere per circa 15 minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete sale, pepe e basilico. Frullate il composto e filtratelo con un colino. Lasciate raffreddare il succo e conservatelo in frigorifero.

Spero che questo articolo vi sia stato utile e vi abbia dato qualche spunto per preparare i vostri succhi fatti in casa. Buona bevuta!

2 commenti su “Come preparare il succo di frutta in casa: ecco una ricetta per ognuno dei gusti più famosi!”

Lascia un commento

Voti degli utenti