Patate in padella croccanti con un grammo di olio: leggere e più buone di quelle al forno!

Le patate sono sicuramente uno dei contorni più consumati e graditi della cucina italiana e non solo: al forno o fritte, piacciono sempre a tutti e sono l’ideale per accompagnare tutti i gustosissimi secondi piatti che preparate!

In questa versione, grazie all’utilizzo di una piastra piana antiaderente, vedremo delle patate in padella sfiziose e croccanti, ma anche morbidissime e umide all’interno, con l’utilizzo di pochissimo olio, giusto per “sporcare” la padella!

Patate in padella

Patate croccanti in padella

Una ricetta semplice e veloce per un contorno saporito, sfizioso e goloso di patate. Il risultato è un’esplosione di sapore con una crosticina deliziosa e croccante.
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Portata Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone
Calorie 180 kcal

Attrezzatura

  • 1 piastra piana e antiaderente (Senza griglia)

Ingredienti
  

  • 3 patate
  • 1 g olio
  • Rosmarino tritato q.b.
  • Sale q.b.

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Pulire le patate e lavarle sotto acqua corrente finché non saranno ben pulite: se vi piace, potete anche cuocere le patate direttamente con la buccia, ma è importante lavarla scrupolosamente!
  • Tagliare le patate a fette spesse un po’ meno di un centimetro e disporle sulla padella unta con un tovagliolo sporcato con pochissimo olio, giusto per non far attaccare le patate durante la cottura.
  • Se non hai una piastra come quella richiesta per la ricetta, puoi acquistarla cliccando su questa scritta celeste!
  • In alternativa puoi utilizzare una normale padella, ma l’importante è che sia antiaderente, perché altrimenti sarebbe necessario utilizzare più olio per non far attaccare le patate durante la cottura.
  • A questo punto, condire le patate con rosmarino tritato e sale, quindi iniziare la cottura.
  • Cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti, girandole a circa metà cottura (quando sul lato della padella si sarà formata la crosticina).
  • Servire insieme ad un bel secondo piatto, come le polpette schiacciate in bianco oppure il branzino al forno gratinato!

Note

Cerchi altri contorni veloci e gustosi? Prova le patate al pomodoro oppure i finocchi gratinati per accompagnare qualsiasi secondo piatto!

Lascia un commento

Voti degli utenti