Risotto allo zafferano: il classico piatto della tradizione milanese che non può mancare sulla tua tavola!

Il risotto allo zafferano è un piatto tipico della cucina lombarda, in particolare di Milano, dove è conosciuto anche come risotto alla milanese. Si tratta di un primo piatto semplice ma raffinato, che esalta il profumo e il colore dello zafferano, una spezia antica e pregiata. Il risotto allo zafferano si prepara con pochi ingredienti: riso Carnaroli, burro, cipolla, Grana Padano e naturalmente zafferano in pistilli.

Il segreto per ottenere un risotto cremoso e giallo intenso è lasciare in infusione i pistilli di zafferano per tutta la notte e mantecare il riso con burro freddissimo e formaggio grattugiato. Un piatto dal gusto unico e inconfondibile, perfetto per le occasioni speciali.

Risotto allo zafferano

Se cercate un primo piatto che sia allo stesso tempo semplice e elegante, il risotto allo zafferano fa al caso vostro. Questo piatto è una delle specialità della tradizione gastronomica milanese, dove prende il nome di risotto alla milanese. Si tratta di un risotto dal sapore delicato e aromatico, dato dallo zafferano, una spezia molto antica e ricca di proprietà. Per preparare il risotto allo zafferano vi serviranno solo pochi ingredienti: riso Carnaroli, burro, cipolla, Grana Padano e zafferano in pistilli. L’importante è lasciare in infusione i pistilli di zafferano per tutta la notte e mantecare il riso con burro freddissimo e formaggio grattugiato. Il risultato sarà un risotto cremoso e giallo oro, da servire ben caldo e guarnito con altri pistilli di zafferano. Un piatto che conquisterà tutti i vostri ospiti.
Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 190 kcal

Ingredienti
  

  • 320 g riso Carnaroli
  • 1 cucchiaino zafferano in pistilli
  • 125 g burro
  • 1 cipolla
  • 80 g Grana Padano grattugiato
  • 40 g vino bianco
  • 1 l brodo vegetale
  • Sale q.b.

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Mettete i pistilli di zafferano in un bicchierino con un po’ d’acqua e lasciateli in infusione per tutta la notte.
  • Preparate il brodo vegetale e tenetelo in caldo.
  • Sbucciate e tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella grande con un cucchiaio di burro.
  • Versate il riso nella padella e tostatelo per 3-4 minuti, mescolando continuamente.
  • Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare.
  • Aggiungete un mestolo di brodo bollente e il brodo con lo zafferano sciolto. Continuate a cuocere il riso, aggiungendo altro brodo poco alla volta e mescolando spesso.
  • Dopo circa 18 minuti, assaggiate il riso e regolate di sale se necessario.
  • Spegnete il fuoco e mantecate il risotto con il burro freddissimo e il Grana Padano grattugiato.
  • Servite il risotto allo zafferano ben caldo, guarnendo con altri pistilli di zafferano se volete.

Buon appetito!

    1 commento su “Risotto allo zafferano: il classico piatto della tradizione milanese che non può mancare sulla tua tavola!”

    Lascia un commento

    Voti degli utenti