Risotto scamorza e limone: solo cinque ingredienti per un’esplosione di sapori cremosissima!

Se siete alla ricerca di un primo piatto semplice ma sfizioso, il risotto scamorza e limone è quello che fa per voi. Si tratta di una ricetta veloce e facile da preparare, che vi conquisterà con il suo sapore cremoso e agrumato. Il risotto scamorza e limone è perfetto per un pranzo in famiglia o una cena tra amici, e si abbina bene con un secondo di carne o pesce.

Per realizzare questo piatto avrete bisogno di pochi ingredienti: riso, scalogno, brodo, scamorza e limone. Seguite i nostri consigli e scoprirete come fare un risotto scamorza e limone da leccarsi i baffi.

Se cerchi altri primi al limone, prova gli spaghetti limone e gamberetti oppure la pasta al tonno e limone!

Risotto al limone e scamorza affumicata

Risotto scamorza affumicata e limone

Il risotto scamorza e limone è un primo piatto delizioso e facile da preparare. Con pochi ingredienti e in poco tempo potrete portare in tavola un risotto cremoso e profumato, ideale per ogni occasione.
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone
Calorie 180 kcal

Ingredienti
  

  • 6 pugni riso arborio (o carnaroli)
  • 120 g scamorza affumicata
  • 1/2 limone (succo e scorza grattugiata)
  • 1 dado
  • 1 pezzetto scalogno

Istruzioni
 

  • Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
  • Iniziare la ricetta preparando il brodo: se preferisci puoi utilizzare i classici ingredienti per il brodo come carota, sedano, cipolla e patata seguendo i consigli che trovi in questo articolo.
  • In alternativa, puoi utilizzare il dado per risparmiare tempo!
  • Una volta che il brodo sarà in ebollizione, versare un filo d'olio in padella ed aggiungere lo scalogno tritato finemente, quindi lasciar soffriggere per un paio di minuti.
  • A questo punto, versare il riso in padella e lasciarlo tostare a fiamma viva per qualche minuto, mescolandolo di tanto in tanto in modo da rendere la tostatura omogenea.
  • Procedere con l'aggiunta del brodo in padella, versandone un paio di mestoli ogni volta che quello versato in precedenza sarà evaporato.
  • Se non conosci la tecnica di cottura della risottatura, puoi saperne di più nell'articolo specifico che trovi cliccando qui!
  • Una volta che il riso sarà al dente, aggiustare di sale ed aggiungere il succo di limone e far cuocere a fiamma alta per un altro minutino, finché anche il succo non sarà evaporato e la consistenza sarà super cremosa.
  • Spegnere il fuoco ed aggiungere la scamorza tagliata a dadini e, se piace, anche una spolverata di parmigiano e un pizzico di peperoncino.
  • Spolverizzare sul piatto con della scorza di limone grattugiata.

Buon appetito!

    Note

    Cerchi altri risotti? Prova il risotto agli asparagi oppure il risotto alla crema di zucchine!

    Lascia un commento

    Voti degli utenti