5 risotti gustosi, veloci e facili da preparare che puoi servire ai tuoi ospiti per stupirli!

Il risotto è un piatto tipico della cucina italiana, che si prepara con il riso cotto in un brodo e mantecato con burro e formaggio. Il risotto è un piatto versatile, che si presta a infinite varianti di condimento, a seconda dei gusti e della stagione. Se vuoi servire ai tuoi ospiti un risotto gustoso, veloce e facile da preparare, sei nel posto giusto. In questo articolo ti proponiamo 5 ricette di risotti che ti faranno fare un figurone senza stressarti troppo in cucina.

5 risotti ideali per una cena con ospiti

Prima di continuare, ti ricordo che trovi il gruppo Whatsapp cliccando qui per ricevere le notifiche delle mie ricette e il canale Telegram cliccando qui! Puoi anche seguirmi su instagram per non perdere nessun aggiornamento, cliccando qui!
Risotto alla contadina
Un piatto leggero ed economico, per sorprendere tutti senza rinunciare alla dieta!
Leggi la ricetta
risotto alla contadina
Risotto alle zucchine
Un piatto leggero e salutare, ma anche facile e veloce da preparare. Il risotto con le zucchine farà leccare i baffi anche a chi non ama le verdure.
Leggi la ricetta
Risotto con zucchine
Risotto ai funghi e salsiccia
In questa ricetta vediamo come preparare un risotto dal sapore delicato e sfizioso, con pochi ingredienti.
Leggi la ricetta
risotto funghi e salsiccia
Risotto allo zafferano
Se cercate un primo piatto che sia allo stesso tempo semplice e elegante, il risotto allo zafferano fa al caso vostro. Questo piatto è una delle specialità della tradizione gastronomica milanese, dove prende il nome di risotto alla milanese.
Leggi la ricetta
risotto allo zafferano
Risotto agli asparagi
Un piatto leggero e semplice da preparare: il gusto forte degli asparagi che rende questo risotto particolarmente saporito! Scopri come farlo!
Leggi la ricetta
risotto agli asparagi

Consigli per preparare un risotto perfetto

Per preparare un buon risotto, ci sono alcuni passaggi fondamentali da seguire. Il primo è scegliere il tipo di riso adatto, che deve essere a grana corta e ricco di amido, come il Carnaroli, l’Arborio o il Vialone Nano. Il secondo è tostare il riso in una casseruola con un soffritto di cipolla o scalogno e un po’ di burro o olio, fino a renderlo lucido e traslucido.

Il terzo è bagnare il riso con del vino bianco e lasciarlo evaporare a fuoco vivo, mescolando. Il quarto è aggiungere il brodo caldo poco alla volta, in modo da coprire appena il riso, e continuare la cottura a fuoco medio-basso per circa 15-20 minuti, mescolando spesso e aggiungendo altro brodo quando necessario.

Il quinto è mantecare il riso con del burro e del formaggio grattugiato (solitamente parmigiano o grana), spegnere il fuoco e lasciar riposare il risotto per qualche minuto prima di servirlo. Il sesto è condire il risotto con gli ingredienti che preferisci, che possono essere aggiunti durante la cottura (come funghi, zucca, radicchio, ecc.) o a crudo alla fine (come limone, gamberi, erbe aromatiche, ecc.). Seguendo questi semplici passaggi, potrai preparare un buon risotto da gustare in ogni occasione. 

Lascia un commento